Review - Nevrorea : Diva

Vista la rarità di uscite italiane di valore, vi consiglio di porre un’attenzione particolare sul ... Vista la rarità di uscite italiane di valore, vi consiglio di porre un’attenzione particolare sul debutto del trio fiore ... thumbnail 1 summary

NevroreaDiva

Nevrorea - Diva

Suburbansky
Pubblicato il 04/12/2018 da lorenzo becciani
Nevrorea - Diva

Vista la rarità di uscite italiane di valore, vi consiglio di porre un’attenzione particolare sul debutto del trio fiorentino che si distingue per un rock psichedelico di buona fattura che non scade mai nel banale e cerca di mettersi in luce in una delle scene storiche del nostro panorama musicale. Cosimo Bitossi (chitarra, synth e voce), Ernesto Santoro (basso) e Lorenzo Bianchi (batteria) si erano già presentati alla grande in Primavera diffondendo in rete la title track ma adesso che il loro primo full lenght è realtà possiamo trarre un giudizio più compiuto. Tecnicamente i ragazzi non sono dei virtuosi ma possiedono l’attitudine giusta ed in termini di songwriting sono già ad un livello superiore rispetto a tanti colleghi navigati. Dopo avere collaborato con Samuele Cangi (Manitoba) e Matteo Marliani (Boomker Sound dove sono transitati tra gli altri Antiplastic, Numa Crew..), si sono affidati a Leonardo Magnolfi (Kelevra) che ha messo a loro servizio l’esperienza di tanti anni. Il cantato in lingua madre aiuta a memorizzare i pezzi che riflettono ascolti approfonditi di Radiohead, Nirvana e Verdena e sembrano scritti apposta per essere ulteriormente induriti e dilatati dal vivo (su tutti ‘Prova A Perderti’ e ‘Revolver’).

 

Tracks

1 Impulsiva
2 Prova a perderti
3 Diva
4 Calliope
5 Revolver
6 Super ego
7 Accelera
8 Karmaboy
9 Attenta a dove metti i piedi
10 Nacht
Nevrorea
From: Italia
http:www.facebook.com/Nevrorea

Discografia

Diva (2018)