Review - Virginia Waters : Skinchanger

Un cambio di pelle. Drastico e razionale. Così si presentano i perugini, autori di un rock schiet ... Un cambio di pelle. Drastico e razionale. Così si presentano i perugini, autori di un rock schietto e immune da definizi ... thumbnail 1 summary

Virginia WatersSkinchanger

Virginia Waters - Skinchanger

Jap Records
Pubblicato il 17/07/2018 da lorenzo becciani
Virginia Waters - Skinchanger

Un cambio di pelle. Drastico e razionale. Così si presentano i perugini, autori di un rock schietto e immune da definizioni. L’album in questione, il loro debutto ben prodotto dal batterista Andrea Spigarelli, è uscito l’anno passato ma ha sicuramente goduto di un rilancio di popolarità adesso che l’opener ‘I've Killed My Power Animal’ è stata inserita nel quarto volume della compilation Pistoia Blues Next Generation e che il gruppo ha vinto il Bluesin’ Contest ottenendo la possibilità di esibirsi allo storico festival, di spalla a Casablanca e Mark Lanegan. Servono pochi minuti per rendersi conto che Maria Teresa Tanzilli è l’anima trainante delle canzoni dei Virginia Waters; oltre ad essere molto bella e dotata di una voce che lascia il segno, possiede una personalità rara da trovare in circolazione (‘Queen Of The Rush’). Alcuni passaggi suonano dichiaratamente anni ‘90, altri riflettono influenze blues e pop (come la ballata ‘Behind’ e la chiusura acustica di ‘Naked Lips’) ed altri ancora sono più serrati al limite dell’alternative (‘Until The Last Drop’). Il pregio dei Virginia Waters, giovani e quindi con ampi margini di crescita, è però quello di sfuggire alle categorizzazioni più evidenti e mostrarsi, nudi e diretti, in un mercato che non ammette sbagli. L’inizio è quello giusto.

Tracks

1. I've killed my power animal
2. Queen of the rush
3. Motionless
4. Behind
5. Skinchanger
6. Until the last drop
7. Rabbit snare
8. A postcard from drink and drive
9. One more step
10. Naked lips
Virginia Waters
From: Italia
http:www.facebook.com/virginiawatersband

Discografia

Skinchanger (2017)