Review - Predarubia : Somewhere Boulevard

Un viaggio in nome del rock, come suggerito dalla copertina di Silvia Martinelli, quello dei tosc ... Un viaggio in nome del rock, come suggerito dalla copertina di Silvia Martinelli, quello dei toscani che non fanno nient ... thumbnail 1 summary

PredarubiaSomewhere Boulevard

Predarubia - Somewhere Boulevard

Latlantide/Edel
Pubblicato il 09/07/2018 da lorenzo becciani
Predarubia - Somewhere Boulevard

Un viaggio in nome del rock, come suggerito dalla copertina di Silvia Martinelli, quello dei toscani che non fanno niente per nascondere le proprie influenze a stelle e strisce ed allo stesso tempo producono materiale dotato di grande personalità. Al cantante Giuseppe Pocai, si affiancano il chitarrista Massimo Triti e la solida sezione ritmica formata da Zivago Anchesi e Luca Mori. Una line-up che non molla la presa un solo istante denotando una predisposizione evidente alla dimensione dal vivo. Non a caso ‘Somewhere Boulevard’ sembra registrato live in studio (le sessioni si sono svolte ai Redroom di Vecchiano sotto la supervisione di Giovanni Ghezzi, Luca Matteucci e Flavio Innocenti), la chitarra graffia come nella buona scuola hard rock ed il basso è sempre in primo piano nel mixaggio. ‘A Girl Named Hope’ - presente sul quarto volume di Pistoia Blues Compilation assieme agli ultimi pezzi di Arianna Antinori, Casablanca e The Last Drop Of Blood – e ‘One Day’ sono i passaggi più radiofonici del lotto ma il lavoro colpisce nel suo complesso, nelle sue ritmiche cadenzate, nel groove ed in una organicità che risulta difficile da trovare in circolazione, specialmente quando si parla di formazioni emergenti. Il “giro” di ‘Rip’ è semplicissimo ma rimane in testa dopo mezzo secondo, ‘Yesterday’ mette alla prova la duttilità vocale del frontman mentre ‘The Waiting Song’ è un ballate bollente dalle tinte blues chiamata ad illuminare il finale dell’album.

 

Tracks

1. Not In My Name
2. Rip
3. Yesterday
4. A Girl Named Hope
5. Intermezzo
6. Somewhere Baby
7. One Day
8. Heaven Unnecessary
9. The Waiting Song
10. In The Distance
Predarubia
From: Italia
http:www.facebook.com/predarubia

Discografia

Somewhere Boulevard (2017)