Review - The Last Drop Of Blood : The Last Drop Of Blood

Prima di tutto “The Last Drop Of Blood” è un gran disco rock in un periodo in cui di dischi rock ... Prima di tutto “The Last Drop Of Blood” è un gran disco rock in un periodo in cui di dischi rock validi ne escono verame ... thumbnail 1 summary

The Last Drop Of BloodThe Last Drop Of Blood

The Last Drop Of Blood - The Last Drop Of Blood

Vrec
Pubblicato il 24/06/2018 da lorenzo becciani
The Last Drop Of Blood - The Last Drop Of Blood

Prima di tutto “The Last Drop Of Blood” è un gran disco rock in un periodo in cui di dischi rock validi ne escono veramente pochi. In secondo luogo, il primo vinile edito dalla Vrec è un piccolo gioiello prodotto da Shawn Lee, conosciuto per aver lavorato con artisti del calibro di Jeff Buckley e Amy Winehouse, nel quale le caratteristiche più pure e radicali del genere si mischiano a suggestioni da colonna sonora e un pizzico di elettronica. I veronesi non sono musicisti di primo pelo (Facciascura, Ranj e Claudia Or Die) ma il progetto in questione rappresenta senza dubbio la loro espressione più matura e potente. La copertina di Francesco Cappiotti introduce l’ascoltatore tra canzoni fuori d’epoca, ambientazioni pulp, desert sessions e blues di palude. L’uso dei synth non è mai banale, 'Cut Wire' apre le danze con un riff categorico e quell’andamento barcollante che ha fatto la fortuna dei Queens Of The Stone Age mentre ‘The Bad One’ e ‘Thorn’ mettono in luce le qualità vocali di Carlo Cappiotti. Fin da subito si evince il profilo internazionale della release ed a questo punto è lecito aspettarsi un'attività live che possa permettere alla band di sdoganare la propria proposta.

Tracks

01. Cut Wire
02. The Bad One
03. Burning Eyes
04. Thorn
05. Feelings Are Trash
06. BadButterfly
07. The Last Drop of Blood
The Last Drop Of Blood
From: Italia
http:www.facebook.com/TLDOB

Discografia

The Last Drop Of Blood (2018)