Review - Will' O 'Wisp : Mot

Un album più metal per i liguri che dovevano confermare quanto di buono mostrato con ‘Kosmo’ e ‘I ... Un album più metal per i liguri che dovevano confermare quanto di buono mostrato con ‘Kosmo’ e ‘Inusto’ e lo hanno fatto ... thumbnail 1 summary

Will' O 'WispMot

Will' O 'Wisp - Mot

Nadir Music
Pubblicato il 17/05/2018 da lorenzobecciani
Will' O 'Wisp - Mot

Un album più metal per i liguri che dovevano confermare quanto di buono mostrato con ‘Kosmo’ e ‘Inusto’ e lo hanno fatto arricchendo ancora di più gli arrangiamenti, avvalendosi di numerosi guest, e dall’altra parte esasperando il lato oscuro delle loro composizioni. Tra gli altri Elisabetta Boschi (flauto), Micol Picchioni (arpa), Gabriele Boschi (violino), Benedetta Torre (soprano) e Tommy Talamanca (chitarra) hanno contribuito ad impreziosire undici tracce che mettono in luce la perizia tecnica di musicisti come Jacopo Rossi, bassista anche di Dark Lunacy e Antropofagus, e Oinos, drummer ex Sadist e Cayne. Il tutto orchestrato da Paolo Puppo che omaggia le sue influenze progressive death con soluzioni melodiche inconsuete e spesso anticonvenzionali spingendo il vocalist Deimos, ex Reventant, ad abbattere i propri limiti. ‘Throne Of Mekal’, ‘Banquet Of Eternity’ e la conclusiva ‘MLKM’ si distinguono come le vette espressive di un lavoro in studio impeccabile, epico e spaventoso, curato nei minimi dettagli eppure dinamico e intrigante. Inoltre, più passano gli anni e più il percorso iniziato con ‘Enchiridion’ appare chiaro e mirabile. ‘Mot’ non è altro che un passaggio verso una maturità ed una completezza che in pochi possono vantare e non solo sul territorio italiano ma pure all’estero. Da supportare incondizionatamente.

 

Tracks

1. I Am Pestilence
2. Throne of Mekal
3. The Seven
4. Rephaim
5. Hall of Dead Kings
6. Banquet of Eternity
7. Descending to Sheol
8. Those of the Annihilation
9. Kavod
10. Rain of Fire
11. MLKM
Will' O 'Wisp
From: Italia
http:www.wowitaly.net

Discografia

Enchiridion (1997)
Unseen (2001)
Kosmo (2012)
Inusto (2015)
Mot (2018)