Review - Hampered : Asylum

In una scena transalpina che di recente ha prodotto band del calibro di Rise Of The Northstar, No ... In una scena transalpina che di recente ha prodotto band del calibro di Rise Of The Northstar, Novelists e Betraying The ... thumbnail 1 summary

HamperedAsylum

Hampered - Asylum

Self Produced
Pubblicato il 11/04/2018 da Yuri
Hampered - Asylum

In una scena transalpina che di recente ha prodotto band del calibro di Rise Of The Northstar, Novelists e Betraying The Martyirs, i ragazzi originari di Tolone danno alle stampe un debutto di buon livello. Da una parte ‘Asylum’ mostra l’entusiasmo dei giovani, di musicisti alle prime armi che desiderano emergere ma soprattutto divertirsi. Dall’altra il songwriting è già maturo per essere competitivo con quanto di meglio esce nel proprio paese ma anche in scene evolute come quella inglese e tedesca. Scorrendo la scaletta si ha costantemente la sensazione che gli Hampered spacchino dal vivo e non si percepisce mai quella pesante componente derivativa che caratterizza la maggioranza delle uscite del settore. Germinal Leullier è l’ultimo arrivato in line-up ma il suo contributo è ottimo e ‘The Project’ e ‘Conspiracy Theory’ sono pezzi che aprono ad un rinnovamento che potrà iniziare fin dai prossimi mesi. In ‘The End’ troviamo Maxime Keller degli Smash Hit Combo.

Tracks

01. Intro
02. I'm Alive
03. The Project
04. In My Jail
05. Stop That
06. Conspiracy Theory
07. Each Other
08. Avenge Your Memory
09. Blast
10. The End
Hampered
From: Francia
http:www.facebook.com/hampered.official

Discografia

Asylum (2018)