Review - Endon : Through the Mirror

I giapponesi non amano le mezze misure e su questo ci sono pochi dubbi. Anche in passato in ambit ... I giapponesi non amano le mezze misure e su questo ci sono pochi dubbi. Anche in passato in ambito noise o sperimentale ... thumbnail 1 summary

EndonThrough the Mirror

Endon - Through the Mirror

Daymare Recordings
Pubblicato il 10/01/2018 da lorenzo becciani
Endon - Through the Mirror

I giapponesi non amano le mezze misure e su questo ci sono pochi dubbi. Anche in passato in ambito noise o sperimentale alcuni acts del Sol Levante si sono saputi destreggiare nell’ardua concorrenza ma quando ci va di mezzo Kurt Ballou dei Converge allora cambia tutto. Il secondo lavoro in studio degli Endon, già apprezzati col precedente ‘Mama’, è una botta in testa allucinante. Otto tracce claustrofobiche, insane, abrasive, feroci, strepitose dal punto di vista tecnico, mature dal punto di vista compositivo e sospinte da Taichi Nagura ad un livello ancora più elevato. Ispirati dal metal così come da Boredoms, Masayuki Takayanagi e Peter Brotzmann, gli Endon propongono un concetto di rumore tutto loro, originale e unico, e lo manifestano soprattutto con i dieci minuti di ‘Perversion Til Death’ e gli otto della conclusiva ‘Torch Your House’. All’interno di queste due tracce troverete tutti gli elementi che caratterizzano il loro suono folgorante ma anche altri episodi, non meno malsani ma più diretti e grezzi, come ‘Your Ghost Is Dead’ e ‘Postsex’ vi lasceranno senza respiro. Inutile sottolineare come il mixaggio del padrone dei God City Studios è devastante ed in linea col potere distruttivo del catastrophic noise-metal di questi reietti di Dio. Lasciatevi trascinare negli abissi, supposto che siate capaci di resistere alla loro onda d’urto.

Tracks

1. Nerve Rain
2. Your Ghost Is Dead
3. Born in Limbo
4. Pensum
5. Postsex
6. Perversion Til Death
7. Through the Mirror
8. Torch Your House
Endon
From: Giappone
http:https://endon.bandcamp.com

Discografia

Mama 2014
Through The Mirror 2017