Review - Sum Of R : Orga

Una copertina tra le più belle in assoluto dell’anno che si è appena concluso presenta la terza f ... Una copertina tra le più belle in assoluto dell’anno che si è appena concluso presenta la terza fatica su lunga distanza ... thumbnail 1 summary

Sum Of ROrga

Sum Of R - Orga

Czar Of Revelations
Pubblicato il 04/01/2018 da lorenzo becciani
Sum Of R - Orga

Una copertina tra le più belle in assoluto dell’anno che si è appena concluso presenta la terza fatica su lunga distanza del progetto fondato da Reto Mäder (Ural Umbo, RM74) che prosegue nella ricerca di atmosfere ipnotiche, droni massicci e rovine industriali. Stavolta però la vena dark ambient degli svizzeri, finora alquanto diffidenti nei confronti delle facili catalogazioni, è accentuata e l’ingresso di Fabio Costa (Khaldera), al posto di Isabelle Ryser, ha portato stabilità e nuove certezze. L’impatto cinematico con ‘Orga’ è fortissimo ed a tratti sembra veramente di essere al cospetto della colonna sonora di una delle tante serie televisive oscure che si vedono sul piccolo schermo. Stacchi di post metal nebuloso, retaggi di Godflesh e Final, un pizzico di Sunn O))) ed i Sum Of R riescono a catturare l’attenzione dell’ascoltatore raggiungendo l’apice del proprio quadro espressivo in coincidenza di ‘Light & Dust’ e ‘Let Us Begin With What We Do Not Want To Be’. Un eccellente accompagnamento per le vostre serate passate al buio ma state attenti a non esagerare. La decadenza spirituale promossa con questa release può essere infatti parecchio contagiosa. 

Tracks

1. Intro: Please Ring The Bells
2. Overgrown
3. We Have To Mark This Entrance
4. Light & Dust
5. Cobalt Powder
6. Hypnotic State
7. Liebezeit
8. After The Passing Of Risk
9. Desmonema Annasethe
10. To Deny Responsibility Is To Perpetuate A Lie
11. Let Us Begin With What We Do Not Want To Be
12. One After The Other
13. Slip Away
Sum Of R
From: Svizzera
http:https://sumofr.bandcamp.com

Discografia

2017 - Orga
2014 - Lights On Water
2008 – Sum Of R