Review - Arch Enemy : Will To Power

Sebbene gli svedesi diano sempre più l’impressione di essere un’entità controllata ... Sebbene gli svedesi diano sempre più l’impressione di essere un’entità controllata dalla propria label e l ... thumbnail 1 summary

Arch EnemyWill To Power

Arch Enemy - Will To Power

Century Media
Pubblicato il 11/09/2017 da lorenzo becciani
Arch Enemy - Will To Power

Sebbene gli svedesi diano sempre più l’impressione di essere un’entità controllata dalla propria label e le cui mosse vengano pianificate in maniera maniacale, non si può certo affermare che ‘Will To Power’ non sia un prodotto di elevata qualità. Il recente dvd ‘As The Stages Burn!’, filmato al Wacken, è servito ancora di più di ‘War Eternal’ ad imporre Alissa White-Gluz ai vertici del metal mondiale. In un movimento da sempre aperto alle bellezze femminili ma poco propenso a celebrare le loro qualità artistiche, l’ex damigella dei The Agonist ha saputo reggere la pressione, ritagliarsi spazio sulle copertine delle riviste specializzate e soprattutto convincere anche i più critici delle sue doti come intrattenitrice. In un attimo la gente si è dimenticata di Angela Gossow e gli Arch Enemy hanno allargato la potenziale audience di riferimento. Questo decimo lavoro in studio prosegue nella medesima direzione, mostrando una scaletta più compatta del suo predecessore e pezzi come ‘Blood In The Water’ e ‘The Eagles Flies’ che risultano tra i migliori composti dal supergruppo in carriera. La cantante è a suo agio e si supera in ‘Reason To Believe’, in cui alterna voce pulita e gutturale mantenendo la medesima intensità. Jeff Loomis, ex Nevermore, ha aggiunto pregio alle parti soliste di chitarra ma, tra ritmiche efferate e passaggi di notevole caratura tecnica, la differenza la fanno ritornelli e linee melodiche.

Tracks

1. Set the Flame to the Night
2. The Race
3. Blood in the Water
4. The World is Yours
5. The Eagles Flies Alone
6. Reason to Believe
7. Murder Scene
8. First Dat in Hell
9. Saturnine
10. Dreams of Retribution
11. My Shadow and I
12. A Fight I Must Win
Arch Enemy
From: Svezia

Discografia

Black Earth (1996)
Stigmata (1998)
Burning Bridges (1999)
Wages of Sin (2001)
Anthems of Rebellion (2003)
Doomsday Machine (2005)
Rise of the Tyrant (2007)
The Root of All Evil (2009)
Khaos Legions (2011)
War Eternal (2014)
Will To Power (2017)