Review - Execration : Return To The Void

Scrivo queste parole due giorni dopo avere discusso al telefono con Brian Slagel del suo nuovo li ... Scrivo queste parole due giorni dopo avere discusso al telefono con Brian Slagel del suo nuovo libro “For the Sake of He ... thumbnail 1 summary

ExecrationReturn To The Void

Execration - Return To The Void

Metal Blade
Pubblicato il 12/08/2017 da lorenzo becciani
Execration - Return To The Void

Scrivo queste parole due giorni dopo avere discusso al telefono con Brian Slagel del suo nuovo libro “For the Sake of Heaviness: The History of Metal Blade Records” e credo fortemente che ‘Return To The Void’ rappresenti l’ennesima dimostrazione di come l’etichetta californiana scelga i gruppi da mettere sotto contratto e porti avanti la propria idea di heavy metal. Non c’entrano generi o trend. Quello che conta è l’attitudine dei musicisti ed il legame con certi valori indiscussi. I norvegesi sfornano quaranta minuti, mai boriosi e privi di cali di tensione, nei quali la matrice death viene sfoggiata alla vecchia maniera e la produzione, efferata e magniloquente, si rivela coerente con gli obiettivi dei chitarristi Christian Johansen e Jørgen Maristuen. ‘Nekrocosm’ e ‘Cephalic Transmissions’ si distinguono nella prima parte di questo quarto studio album ed il batterista Cato Syversrud, anche negli Altaar, viene messo a dura prova a più riprese. A tratti lo spettro dei Celtic Frost sembra aleggiare sugli Execration (per rendersene conto è sufficiente osservare i dettagli della copertina realizzata da Zbigniew M. Bielak) e, rispetto a ‘Morbid Dimensions’, il songwriting appare meno monocorde. In generale, se amate Morbus Chron, Ulcerate e anche altre formazioni norvegesi quali Obliteration e Shaarimoth, il consiglio è quello di non indugiare oltre.

Tracks

1. Eternal Recurrence
2. Hammers of Vulcan
3. Nekrocosm
4. Cephalic Transmissions
5. Blood Moon Eclipse
6. Unicursal Horrorscope
7. Through the Oculus
8. Return to the Void
9. Det Uransakelige Dyp
Execration
Execration
From: Norvegia

Discografia

Syndicate of Lethargy 2008
Odes of the Occult 2011
Morbid Dimensions 2014
Return to the Void 2017