Review - AA.VV. : Pistoia Blues Next Generation Vol. 3

Torna il Pistoia Blues – che porterà in Piazza Duomo artisti del calibro di Editors, The Cult, Go ... Torna il Pistoia Blues – che porterà in Piazza Duomo artisti del calibro di Editors, The Cult, Gogol Bordello, Tom Odell ... thumbnail 1 summary

AA.VV.Pistoia Blues Next Generation Vol. 3

AA.VV. - Pistoia Blues Next Generation Vol. 3

Vrec
Pubblicato il 29/06/2017 da lorenzo becciani
AA.VV. - Pistoia Blues Next Generation Vol. 3

Torna il Pistoia Blues – che porterà in Piazza Duomo artisti del calibro di Editors, The Cult, Gogol Bordello, Tom Odell, Little Steven e Charlie Musselwhite – e torna di conseguenza la compilation che tanto successo ha ottenuto negli anni precedenti. Un appuntamento ormai fisso, siamo al terzo volume ma è come se fossero almeno il doppio considerata la quantità di materiale proposto, che si pone come scopo quello di valorizzare la scena blues, alternative rock o semplicemente rock italiana, lanciando giovani promesse e rispondendo coi fatti a chi ritiene che la qualità sia solo all’estero. Nei volumi precedenti ricordiamo artisti come Endless Harmony, Kelevra o Down To Ground che hanno rappresentato le rivelazioni dell’ultimo periodo ed in queste due “facciate” Vrec, migliore etichetta indipendente dell’anno, propone le più avvincenti band che hanno partecipato a Obiettivo BluesIn, vincitori della scorsa edizione e ospiti dell’attuale cartellone. Diversi i brani inediti della raccolta: dalla strepitosa ‘Golden City’ dei Crowsroads (vibrazioni sudiste e una ugola “nera” che potrebbe appartenere a Ben Harper o Robert Cray) a ‘Pendular Blues’ di Miguel Y La Muerte, passando per ‘I Am Ready Now’ degli Arx e ‘Nel Cuore Un Proiettile’ di Néra. Monkey Ranch, Frankie DD & Friends e Diraq (devastante la loro ‘Hound Dog Blues’ dall’EP ‘Higher Than This’) non sono più scoperte ma realtà di casa nostra e dei Lambstone vi avevamo già parlato di recente per il solido ‘Hunters & Queens’. In chiusura la splendida ‘October’ dei Ramrod svela al mondo l’energia e il talento di Martina Picaro, tra blues e soul, e accende i riflettori su una scommessa vinta in partenza per i mesi che verranno. Nella seconda parte spiccano i Drive The Sun di ‘Astro Collide’ , con il loro post rock già adulto, la magnifica voce di Leila Sampaoli dei Going To Samoa (apprezzati di supporto ai Kelevra nel release party di ‘Cronache Per Poveri Amanti’) e ‘Invisibile’ dei Ninfea. Il consiglio è quello di non farvi sfuggire il cd stampato in edizione limitata perché in futuro sarà una rarità.  

Tracks

CD
1 THE CROWSROADS – Golden City
2 ARX – I am ready now
3 AUDYAROAD – Hey Man
4 BORRKIA BIG BAND feat. Danny Bronzini – Non dormo di notte
5 DIRAQ – Hound Dog Blues (from the EP “”)
6 JACK PALLA – Queen of the Dance Floor
7 MAURIZIO PIROVANO – Senza mai dire niente
8 FREERAGGIO – Mama from Mars
9 MONKEY RANCH – Danny Boy
10 FRANK DD & FRIENDS –
11 LUCA BURGALASSI – The Sweetest Blues
12 LAMBSTONE
13 LO YETI – Santa Madre dei Miracoli
14 MIGUEL Y LA MUERTE – Pendular Blues
15 DISPERATO CIRCO MUSICALE – La rumba del La Galina
16 BILLY MUFFLER – TuckerJack
17 NÉRA – Nel cuore un proiettile
18 RADIO LAUSBERG – Africa spera
19 RAMROD – October

BONUS TRACKS
01 THE BIG BLUE HOUSE – He’s a Fucking Bluesman
02 HOT SHANKS BLUES BAND – She Caught the Katy
03. DAMIANO GRAZZINI & INTERNO 17 – Canto notturno di un emigrante nudo
04 RIVERS – Promises
05. GOD OF THE BASEMENT – Living soul
06 DRIVE THE SUN – Astro Collide
07 OFFICINE BLUES – Vado Ramingo
08 GOING TO SAMOA – Non ci sei
09 091 BLUES – Annagghia
10 PASQUALE LAURIOLA – All Night
11 BE ABOUT – Oh Lord
12 NINFEA – Invisibile
13 MARCO BIASETTI – Quadri d’autore
14 PROCLAMA – Sostanza
AA.VV.
From:

Discografia