Review - Trial : Motherless

L’etichetta fondata all’inizio degli anni ottanta da Brian Slagel si conferma eccellente nello sc ... L’etichetta fondata all’inizio degli anni ottanta da Brian Slagel si conferma eccellente nello scouting delle migliori h ... thumbnail 1 summary

TrialMotherless

Trial - Motherless

Metal Blade
Pubblicato il 18/04/2017 da lorenzo becciani
Trial - Motherless

L’etichetta fondata all’inizio degli anni ottanta da Brian Slagel si conferma eccellente nello scouting delle migliori heavy metal band del mondo puntando senza indugi su una formazione consigliabile a chi ha apprezzato gli ultimi lavori di In Solitude, RAM e Portrait. Nonostante siano attivi da dieci anni, prima di adesso, gli svedesi non avevano usufruito di una distribuzione e di un supporto adeguato alla qualità della loro proposta. Il successore di ‘Vessel’, accompagnato dalla splendida copertina di Costin Chioreanu, sembra possedere quanto necessario per recuperare il terreno perduto sulla concorrenza. Trattasi di swedish metal bello e buono, con una produzione potente a cura di Olof Berggren, ricco di sfumature epiche, momenti frenetici ed altri più riflessivi. La title track rappresenta l’introduzione perfetta ad un sound maestoso con riferimenti lirici all’occultismo ed alla spiritualità in genere. Alcuni passaggi potranno ricordarvi pure Ghost e Wolf ma la band originaria di Trollhättan non è affatto derivativa anzi, rispetto a tanti colleghi, cerca costantemente di trasmettere qualcosa di nuovo. Il frontman Linus Johansson, ex Immersion e Black Cyclone, si mette in luce soprattutto con ‘Cold Comes The Night’ e il guitar work di Alexander Ellstrom e Andreas Johnsson è solidissimo. Superba la suite conclusiva ‘Still The Stars Dismembers The Void’.

Tracks

1 Motherless
2 In Empyrean Labour
3 Cold Comes The Night
4 Juxtaposed
5 Aligerous Architect
6 Still The Stars Dismembers The Void
I Birth
II Embodiment
III Rebirth
Trial
Trial
From: Svezia
http:www.facebook.com/TrialHeavyMetal

Discografia

The Primordial Temple 2011
Vessel 2015
Motherless 2017