Review - Me And That Man : Songs Of Love And Death

Chi è Adam Micha? Nergal Darski? Un manipolatore, provocatore? Un eret ... Chi è Adam Micha? Nergal Darski? Un manipolatore, provocatore? Un eretico come la sua stessa ... thumbnail 1 summary

Me And That ManSongs Of Love And Death

Me And That Man - Songs Of Love And Death

Cooking Vynil
Pubblicato il 18/03/2017 da Roberto Pantano
Me And That Man - Songs Of Love And Death

Chi è Adam Micha? Nergal Darski? Un manipolatore, provocatore? Un eretico come la sua stessa autobiografia dice? Un sopravvissuto? Un commerciante, abile venditore di sé stesso che si dimena tra presenze costanti, ben più che seguite, sui vari social, TV, jet set, riviste patinate, barberie hipster da urlo sparse per la natia Polonia e extreme metal da top ten con i suoi mastodontici Behemoth? Non sta a noi dirlo, rimane il fatto che sbandierando ai quattro venti le sue passioni musicali per il folk e il country, qualcosa totalmente avulso da sonorità metal, ha stretto forte, fortissima, alleanza con quella vecchia volpe classe 1947 di John Porter, ex braccio destro di quel Bryan Ferry dei Roxy Music e produttore tra gli altri di B.B. King, The Smiths, Santana, nonché il buon vecchio Ozzy, per dare vita ad una nuova realtà capace di risultare musicalmente saggia e matura già almeno tre o quattro lustri fa. I Me And That Man, ampiamente annunciati su tutti i canali web usati ed abusati dal nostro Adam, hanno dalla propria un unico aspetto fondamentale, quello di essere imprescindibili. Considerando le tragiche scomparse dello scorso anno nonché per cronologia le uscite discografiche di chi come Nick Cave è rimasto, potremmo arrivare dritti al 2018 per sperare in qualcosa di, magari più istintivo, schietto, magnetico e affascinante. 'Songs Of Love And Death' non fa prigionieri, ti prende e non ti lascia. 'Cross My Heart And Hope To Die' è una murder ballad folk sbilenca e sinistra in stile southern nella quale, in annichilenti connubi con la voce e l’armonica di John Porter, le doti cantautorali e la Gretsch 6 corde di Nergal, intonano cori funerei sul ciglio di una fossa appena scavata nel deserto e sposano la verve di Jeffrey Lee Pierce espressa magniloquente in quel root rock ossessivo dei suoi Gun Club. Le American Recordings di Johnny Cash dettano il tempo di 'Nightride' e 'One Day', ciò nonostante ad accompagnare gli echi del man in black c’è anche un forte rimando alle visioni a tinte fosche dei Madrugada e Black Heart Procession, nonché ovviamente, come da sempre appassionatamente dichiarato dallo stesso Mr. Darski, David Eugene Edwards e il già citato Cave. Dicevamo, folk e country ma anche profondo rock ammaliatore di scuola Cohen, blues fumoso e sciamanico nonché echi di surf rock ('Voodoo Queen' potrebbe uscire direttamente dalla colonna sonora di Pulp Fiction) e dissonanze post-punk nei quali l’esperienza e il gusto dell’inglese di Leeds sposano la verve catchy noir del socio originario della baia di Danzica in un dagherrotipo sonoro tipico della tradizione a stelle e strisce. Prendetevi il vostro tempo, non importa quanto questo sia, 'Songs Of Love And Death' è un viaggio necessariamente da fare, a piedi e ad occhi aperti. Alzatevi e andate, girate, vagate senza avere un punto di arrivo ben definito, approderete ad una meta richiamata dal vostro inconscio dove allo stesso istante tutto è nuovo e tutto è vecchio o, se preferite, vintage.

You're standing a long time on the shore
You try to chase away your thoughts
You want to feel the land you're looking for
You want to move, but you lost the gall
You want to pray, but you forgot the words
You lost the land you're looking for
But the first steps are in your heart
Some answers come from tears and from the dark
And all the signs are in the heart
Sometimes you must close your eyes
To see who you are

My church is black
My Christ is cold
My cross is pale
All hope is gone

Tracks

01. My Church Is Black
02. Nightride
03. On The Road
04. Cross My Heart And Hope To Die
05. Better The Devil I Know
06. Of Sirens, Vampires And Lovers
07. Magdalene
08. Love & Death
09. One Day
10. Shaman Blues
11. Voodoo Queen
12. Get Outta This Place
13. Ain’t Much Loving
Me And That Man
From: Polonia

Discografia

Songs Of Love And Death (2017)