Interview - Dream Boogie : Svezia

Perchè pensate di deludere tutti gli appassionati di musica?È solo un titolo divertente per un di ... Perchè pensate di deludere tutti gli appassionati di musica?È solo un titolo divertente per un disco. Un modo per chiede ... thumbnail 1 summary

Dream BoogieSvezia

Dream Boogie - Svezia

Pubblicato il 09/04/2019 da lorenzobecciani

Perchè pensate di deludere tutti gli appassionati di musica?
È solo un titolo divertente per un disco. Un modo per chiedere scusa che tra l’altro si adatta alla nostra immagine. Alla fine, da qualche parte, ci sarà pure qualche tipo triste che rimarrà deluso.

Come si è formata la band?
La band è nata per volontà di Isak e Lars Ludvig in vacanza in Cina.

Vi siete subito resi conto che il garage rock era la vostra missione?
Siamo nati e cresciuti per questo. Amiamo i suoni sporchi e mangiamo garage rock a colazione.

La Svezia è la patria del garage rock! Decine di incredibili band! Quali sono le vostre band preferite? Chi vi ha veramente ispirato?
Amiamo i The Hives ma siamo ispirati anche da band straniere come The Spits, Mujeres, Dead Ghosts, Black Lips, King Khan, Mark Sultan, La Luz e Compulsive Gamblers. Siamo influenzati anche dal soul della Motown, dal pop anni ‘60 e dal rock n’ roll degli anni ‘50.
 
Quando avete iniziato a comporre il materiale per il vostro debutto?
Alcune canzoni sono piuttosto vecchie ma buona parte del materiale è stato scritto nei sei mesi precedenti all’entrata in studio.

Dove avete registrato? Chi ha prodotto l’album?
Al Music A Matic Studio di Göteborg e tutto il processo è stato autoprodotto. Abbiamo registrato tredici canzoni in circa due giorni e abbiamo fatto di tutto perché il suono non apparisse troppo pulito. Lars e Patrick si sono occupati del missaggio.

‘Pirlo’ è dedicata al calciatore italiano?
Sì! A lui ed al suo leggendario tiro. É un architetto e un professore del calcio

Provate adesso a recensire ‘At The Heart Of Seoul’ e ‘Good Boys Don’t Stop The Music’ per i nostri lettori..
La prima è una canzone country veramente sporca che Johnny Cash avrebbe voluto scrivere. La seconda ha un feeling doo-wop anni ‘60 che amiamo molto.

Come siete entrati in contatto con Sounds Of Subterrania? Sapete che Amburgo è la patria del fan club dei Turbonegro?
Abbiamo scritto loro un’email e ci hanno risposto con amore. No, non lo sapevamo ma è figo. I Turbonegro sono grandiosi.  

Vogliamo dettagli sulla vostra collaborazione con le Katthem! Anche quelli più sexy e porno..
Non possiamo rilasciare alcun commento in merito.

Quando suonerete in Italia?
Prima di quello che possiate immaginare.

Siete più legati ai sogni o al boogie?
Più o meno in quantità uguali. Diciamo che il boogie fa parte dei nostri sogni.

Dream Boogie
From: Svezia
http:www.facebook.com/dreamboogieofficial

Discografia

Sorry To Disappoint All Music Lovers - 2019