Interview - Æolian : Spagna

Prima di tutto introducete la band con una breve biografia..Siamo una metal band originaria di Ma ... Prima di tutto introducete la band con una breve biografia..Siamo una metal band originaria di Maiorca con influenze mel ... thumbnail 1 summary

ÆolianSpagna

Æolian - Spagna

Pubblicato il 22/08/2018 da lorenzo becciani

Prima di tutto introducete la band con una breve biografia..
Siamo una metal band originaria di Maiorca con influenze melodic death, black, thrash e folk metal. La band è nata come un mio progetto parallelo e la line-up è stata completata mentre l’album era in lavorazione. Come nome è stato scelto Æolian, che deriva dal Aeolus il dio greco del vento. Ci piaceva evocare un legame con le forze della Natura perché le nostre liriche sottolineano il bisogno di proteggere l’ambiente. La cover dell’album descrive bene questo aspetto.

Come siete arrivati alla pubblicazione del debutto? É stato un processo lungo?
Quando ho iniziato a comporre la prima canzone non sapevo ancora che sarebbe nato un album. Ho semplicemente preso in mano la chitarra e iniziato a suonare. Volevo creare qualcosa di interessante per me stesso. Una volta composta la maggior parte dell’album ho parlato del progetto con Alberto Barrientos, il batterista, e una volta che ha aderito ci siamo messi alla ricerca degli altri membri. C’è voluto circa un anno e mezzo per finire tutto.

Qual è la vostra visione sonora? Possiamo considerare ‘Silent Witness’ una transizione verso qualcosa di ancora più ambizioso?
Nella nostra musica ci sono tanti elementi diversi. É il risultato di una ricerca compositiva in termini di melodia e energia. Cerchiamo di esaltare i contrasti per mantenere elevato il livello di attenzione dell’ascoltatore. Non so dirti se ‘Silent Witness’ sia una transizione verso qualcosa di diverso. I primi abbozzi di nuovi pezzi per il momento sono simili a quelli dell’album.

Come siete entrati in contatto con Snow Wave? Qual è la vostra band preferita nel loro catalogo?
Tomi Toivonen ci ha offerto un contratto discografico dopo avere sentito il demo dell’album. Mi piacciono molto i Coraxo, una band melodic death metal finlandese che si ispira alla fantascienza degli anni ‘70 e ‘80.

Perché avete deciso di collaborare con Miguel A. Riutort? Quali album prodotti da lui vi hanno spinto in tale direzione?
Lo conosciamo per l’ottimo lavoro che ha fatto con band locali come Helevorn, Trallery e Eveth oltre a band internazionali come The Unity, Cryptopsy, The Agonist e Hirax. In particolare ci era piaciuto il suono di ‘Behind The Walls Of Reality’ dei Bleed The Man. É molto bravo ad aiutare i musicisti con cui collabora a trovare il proprio sound e questo punto era fondamentale per noi.

Provate adesso a recensire ‘The End Of Ice’ e ‘Return Of The Wolf King’ per i nostri lettori..
‘The End Of Ice’ inizia con un riff midtempo che si alterna alla voce e ad una melodia di chitarra folkeggiante finché non ne arriva un’altra ben più fredda. Il crescendo porta ad un coro e poi all’assolo di chitarra. In quel punto le dinamiche cambiano e diventano più veloci. I blast beat accompagnano delle parti vocali pulite e lasciando spazio a riff thrash che muoiono esattamente come ad inizio pezzo. Il testo parla di un iceberg e del suo movimento verso sud fino alla sua scomparsa. ‘Return Of The Wolf King’ riflette la moria dei lupi nella riserva naturale di Yellowstone. Parte acustica con una melodia catchy e suoni sempre più heavy che si contrappongono al growl ed alla sezione black metal. Una parte più aperta sorretta da un’armonia folk e da voci quasi pulite riporta alla melodia iniziale con riff più lenti e heavy ed un assolo di slide guitar.

Com’è la scena heavy metal spagnola al momento?
Devo riconoscere che la musica estrema in Spagna non è stata sempre al livello di quella di altri paesi europei ma band come Angelus Apatrida e Crixis stanno lavorando bene e sono sotto contratto per etichetta importanti come Century Media e Listenable Records. Stiamo crescendo e la direzione è quella giusta.

Come pensate di promuovere l’album?
Al momento abbiamo il release party al Tunnel Rock di Maiorca il 22 settembre e parteciperemo all’Extrem Division Mallorca del 3 novembre con tante band tra cui gli Ereb Altor. L’etichetta ha realizzato un paio di lyric video e stiamo lavorando ad un video vero e proprio che probabilmente uscirà a fine ottobre.

(parole di Raúl Morán)

Æolian
Æolian
From: Spagna
http:www.facebook.com/aeolianmetalband

Discografia

Silent Witness - 2018