Interview - Alberto Nemo : Italia

Vorrei partire dalle tue basi di artista. Qual è il tuo background musicale e come sei arrivato a ... Vorrei partire dalle tue basi di artista. Qual è il tuo background musicale e come sei arrivato al concepimento di ‘6x0’ ... thumbnail 1 summary

Alberto NemoItalia

Alberto Nemo - Italia

Pubblicato il 13/06/2018 da lorenzo becciani
----------------------------------------------------------------------

Vorrei partire dalle tue basi di artista. Qual è il tuo background musicale e come sei arrivato al concepimento di ‘6x0’?
Sono arrivato a “6x0” attraverso un buco nero. Ma lo spaziotempo è rimasto invariato. Alla fine mi son reso conto che quel buco nero era formato solamente dalle mie paure.

Quali sono le tue più grandi influenze a livello musicale e artistico?
A livello musicale ti posso dire 5 nomi che hanno perforato il mio cuore, in ordine alfabetico: Jason Molina (Songs: Ohia), Luigi Tenco, Mark Linkous (Sparklehorse), Nick Drake, Vic Chesnutt.

Sei appassionato di musica sacra?
Non credo, ma forse son solo troppo poco appassionato di musica in generale.

Dietro a ‘6x0’ pare esserci uno studio filosofico-spirituale, al limite del mistico. Vuoi darci qualche dettaglio in più su questo aspetto?
Dietro c’è un essere umano. Un essere umano non consapevole. Quella non consapevolezza diviene eterna ricerca di consapevolezza. Il sacro è privato; di conseguenza il privato è sacro. Il profano invece è pubblico, ed anche il pubblico è profano. Se iniziamo a parlar di misticismo oppure di sacro in questa intervista (pubblica), il tutto diventa profano. Magari ne parliamo in privato.

Come ti collochi musicalmente nella scena attuale? Ti piacciono i termini dark ambient o neofolk associati alle tue composizioni?
Non mi piacciono in generale le definizioni, e non saprei come collocarmi. Non so nemmeno come stare nel mondo.

Dal punto di vista grafico ‘6x0’ si presenta con un artwork che potrebbe ricordare un’opera di Lucio Fontana. Cosa rappresenta?
Inizialmente era un volto. Poi cominciai a cancellare compulsivamente, una dopo l’altra, le parti che lo componevano. Volevo renderlo a tutti i costi più minimale, più essenziale. C’era sempre qualcosa in più. Quando rimase solo un sopracciglio capii che non c’era bisogno d’altro.

Perché hai pubblicato prima un live?
Fino all’anno scorso volevo che la musica esistesse solamente durante i concerti e che non potesse essere riprodotta meccanicamente. Poi mi son reso conto che non era possibile perché chiunque in qualche modo poteva registrare e pubblicare qualcosa. Allora ho deciso di affrontare la realtà e di pubblicare una registrazione di un concerto.

Prova a recensire ‘IamaeS’ e ‘Otium’ per i nostri lettori..
Non è di mia competenza recensire opere di qualcun altro di diverso da me. Ora sono molto diverso dall’io che ha scritto e composto quei brani, anzi direi proprio un’altra persona.

Come pensi di portare l’album dal vivo? Ti avvarrai di altri musicisti? Visuals?
Le idee e le proposte sono infinite. Mi piace molto lo scambio d’energia con altri musicisti. Si per i visuals, bisogna però prima trovare le persone giuste.

Ritieni che l’album possa avere maggiore pubblico all’estero o nel nostro paese?
Ritengo che la musica sia un linguaggio universale, quindi spero possa uscire oltre i confini del mondo.
 
Hai già delle idee per release future?
Ahimè si, “Dante vs Nemo”, in collaborazione con Sephine Llo, uscirà a Settembre ed è già stato ultimato. Ora sto lavorando a quello successivo.

Tramite Dimora Records sei entrato in contatto con altri artisti interessanti?
Ho conosciuto moltissime persone interessanti e spero di poter continuare a farlo.

Alberto Nemo
Alberto Nemo
From: Italia
http:www.facebook.com/albertonemomusic

Discografia

6x0 (Live) - 2017
6x0 -2018